Inserire Google AdSense su WordPress

google adsense per wordpressUna delle attività più frequenti di blogger e webmaster è quella di inserire i banner di Google Adsense o di altri programmi di advertising, per monetizzare in qualche modo il traffico del proprio sito. C’è chi ci riesce, riuscendo ad abbattere quelli che possono essere i costi di hosting e server annuali e c’è chi addirittura ne trae un vero e proprio guadagno, facendo di internet un’attività primaria vera e propria.

Vediamo come inserire Google AdSense nel proprio sito WordPress attraverso il plugin Google AdSense.

Il plugin Google AdSense è sviluppato dallo stesso Google ed è molto facile integrarlo e configurarlo.

Attivare e Configurare Google AdSense su WordPress

Visita la pagina per l’amministratore dei siti di WordPress e fai clic su Plugins (Plug-in). Successivamente individua il Plug-in AdSense per WordPress nell’elenco dei plug-in installati e fai clic su Activate (Attiva).

Non trovi il plug-in? Accertati che nel browser che utilizzi non sia attivato il software per il blocco degli annunci, in quanto può impedire che il plug-in compaia nell’elenco dei plug-in installati.

Volendo si può installare il plugin manualmente come ogni altro plugin di WordPress, scarica il plugin decomprimilo e caricalo nella cartella plugin del tuo tema, a questo punto andando nel back-end del blog alla voce plugin troverai AdSense, attivalo.

Controlla le impostazioni e verifica il sito

A questo punto passiamo alla configurazione vera e propria:

  • Per prima cosa, fai clic su Settings (Impostazioni) per aprire il plug-in, quindi fai clic su Get started (Inizia). Può essere necessario accedere al tuo account Google per continuare, ossia all’account Google che utilizzi per AdSense, Search Console e qualsiasi altro prodotto Google associato al tuo sito WordPress.Se non disponi di un account Google per questi prodotti, non è un problema. Puoi accedere all’account Google che desideri utilizzare oppure seleziona il link per crearne uno ora.
  • Controlla le informazioni sul sito e fai clic su Verifica. Una volta completata la verifica, il browser tornerà a WordPress. Tale passaggio potrebbe richiedere qualche secondo.

Attiva i servizi di annunci

Ti suggeriamo di attivare entrambi i servizi degli annunci e di utilizzarli insieme se desideri pubblicare su dispositivi mobili e non. Puoi anche attivare un solo servizio ma google stesso consiglia di attivarli entrambi.

  1. Apri le impostazioni del plug-in.
  2. Abilita Annunci automatici per dispositivi mobili: trova la casella “Annunci automatici per dispositivi mobili” e attiva l’opzione automatica.
  3. Abilita Ad Manager: trova la casella “Ad Manager” e fai clic su Gestisci annunci. Ad Manager si apre per consentirti di inserire gli annunci su ogni singola pagina, è molto intuitivo ci sono delle freccette da cliccare per scegliere in quale posizione della pagina posizionare il tuo banner, ricorda che Google AdSense permette di inserire un max di 3 annunci per pagina.

Una volta attivati i servizi bisogna solo aspettare che google verifichi il sito e attivi gli annunci, nel frattempo si vedranno degli spazi vuoti dove hai deciso di inserire i tuoi annunci.